Il dramma del Coronavirus si è abbattuto sul mondo del teatro privandolo della sua componente più essenziale: l’incontro fisico con il pubblico. Nomi di prestigio del settore si confrontano per progettare insieme un nuovo teatro. Pensieri per il futuro, ma soprattutto per il presente. Da un’idea di Giacomo Zito e Francesco Migliaccio.

 

1.REAGIRE ALLO SCHIANTO: Migliaccio, Cruciani, Donati, Però, Pozzi

 

2.COME RICONQUISTARE LA FIDUCIA DEL PUBBLICO: Migliaccio, Cruciani, Donati, Però, Pozzi

 

3.PENSIERI IN POSITIVO PER RIPARTIRE: Migliaccio, Cruciani, Donati, Però, Pozzi

 

4.REAGIRE ALLO SCHIANTO: Bandera, Dall’Aglio, Heynen, Russo, Pitoiset

 

5.COME RICONQUISTARE LA FIDUCIA DEL PUBBLICO: Bandera, Dall’Aglio, Heynen, Russo, Pitoiset

 

6.PENSIERI IN POSITIVO PER RIPARTIRE: Bandera, Dall’Aglio, Heynen, Russo, Pitoiset

 

7.LA FOTOGRAFIA DELLO STATO DI SOSPENSIONE: Migliaccio, Fornasari, Granelli, Plini, Spanò, Speziani 

 

8.QUALI PROSPETTIVE, QUALI IDEE PER RIPARTIRE: Migliaccio, Fornasari, Granelli, Plini, Spanò, Speziani